La Convenzione stipulata il 28 marzo 2018 tra il coordinatore della Rete AgrITS, Vito Savino (ITS Agroalimentare Puglia), e il presidente del CNPAPAL (Collegio Nazionale dei Periti Agrari e Periti Agrari Laureati), Mario Braga, ha come scopo il riconoscimento, da parte del Collegio, dei Diplomi di Tecnico Superiore. La convenzione prevede l’ammissione all’esame di abilitazione all’esercizio della professione di Perito Agrario e Perito Agrario Laureato, così come previsto dall’art. 31 comma e), della Legge 434/1968 cosi come modificata dalla Legge 54/1992 e  dall’art. 6 del DPR 7 agosto 2012, n. 137.

Altresì, il CNPAPAL si è impegnato a riconoscere per i diplomi degli ITS della rete AgrITS l’equivalenza all’assolvimento del periodo di tirocinio per l’ammissione all’esame di abilitazione all’esercizio della professione di Perito Agrario e Perito Agrario Laureato, così come previsto dall’art. 6 del DPR 7 agosto 2012, n. 137, conseguiti presso le Fondazioni aderenti alla Rete AGRITS.

Per scaricare il testo della convenzione CLICCA QUI.