19 Aprile, 2018 News >

Gli studenti del secondo anno protagonisti di percorsi di stage all’avanguardia che varcano il mare e puntano sull’innovazione dei progetti di ITS 4.0.

Concluse le lezioni, gli studenti del corso per Tecnico Superiore Responsabile della Trasformazione Agroalimentare e Agroindustriale stanno affrontando la fase di “stage lungo” della durata di tre mesi e mezzo. Con questo periodo di stage, i futuri tecnici superiori consolideranno le competenze apprese nell’arco di questo biennio, oltre a mettersi alla prova in prima persona.

Le aziende sarde coinvolte per gli stage sono le seguenti:

Per la filiera lattiero casearia: 3A Arborea (Arborea), CAO Formaggi (Oristano), Latteria Sociale Cooperaitva San Pasquale (Nulvi), Latteria Sociale Cooperativa Di Bonorva (Bonorva).

Per la filiera cerealicola: Pastificio Artigiano Tanda&Spada (Thiesi), Pastificio F.lli Cellino (Santa Giusta).

Per la filiera ittico-conserviera: AsDoMar (Olbia).

Per la filiera ortofrutta: L’orto di Eleonora (Terralba).

Per la olivicola: San Giuliano (Alghero), Frantoio Delogu (Ittiri).

Per la filiera vitivinicola: Sella&Mosca (Alghero)

Per la multifiliera: Famiglia Orro (Tramatza).

L’innovazione di ITS 4.0 investe il nostro ITS grazie ai progetti di stage che coinvolgono i nostri soci e partner F.lli Pinna Industria Casearia (Thiesi) e Primo Principio, società ICT con sede ad Alghero specializzata in servizi basati su tecnologie dell’Internet delle cose e sensoristiche pensate per il mondo rurale e agroindustriale.

Il partenariato del nostro ITS non si limita però ai confini regionali. Un nostro corsista ha infatti attraversato il mare per il Piemonte, andando a svolgere un periodo di stage presso Strada del Barolo e dei grandi vini di Langa, un’eccellenza nella filiera vitivinicola.

A conclusione delle lezioni, gli studenti hanno inoltre partecipato al Corso di Qualificazione per Auditor Interno Qualità a cura di Certiquality, fiore all’occhiello dell’offerta formativa dell’ITS TAGSS. Il corso e la relativa certificazione rappresentano per i futuri tecnici superiori un valore aggiunto richiestissimo dalle aziende della filiera agroalimentare.

Auguriamo ai nostri corsisti e alle aziende partner coinvolte un percorso di stage ricco di soddisfazioni.